Se tu lo vuoi: intervista a Valeria Fioretta

Creato da federica il 25/07/2018

Una donna che ha molte domande, una bambina che ha tutte le risposte, la storia di un’amicizia in grado di curare anche il cuore più ammaccato. Intervista a Valeria Fioretta.

Condividi

    Salvare le ossa

    Creato da federica il 28/06/2018

    Nei dodici giorni che precedono l’arrivo devastante dell’uragano Katrina, i quattro fratelli orfani di madre si sacrificano l’uno per l’altro come possono. Uno sguardo potente e straziante sulla povertà rurale.

    Condividi

      Le voci delle betulle

      Creato da federica il 10/06/2018

      Le betulle ci insegnano ad avere radici per restare e foglie per sognare. Bernadette, proprio in un bosco di betulle, scioglierà quei nodi che le rendono l’anima pesante, riuscendo finalmente ad aprirsi al suo destino.

      Condividi

        La casa senza finestre

        Creato da federica il 10/06/2018

        «Una storia potente, che racconta di donne forti e piene di dignità, in un mondo di uomini che hanno da tempo perso ogni onore.» – Kirkus Reviews

        Condividi

          Quando mi riconoscerai

          Creato da federica il 27/05/2018

          Marco Erba nel suo secondo romanzo racconta una storia di violenza, amicizia, amore e perdono. Una storia sui dolori che la vita impone e la forza di ricominciare.

          Condividi

            La ragazza che amava Picasso

            Creato da federica il 27/05/2018

            Il 1936 è un anno speciale per Pablo Picasso. In fuga dai troppi amori e dalla troppa intensità di Parigi, cerca rifugio in Costa Azzurra, dove incontra una splendida ragazza…

            Condividi

              Una ragazza affidabile

              Creato da federica il 08/05/2018

              Un rapporto complesso fra due sorelle. Inesorabilmente, il romanzo familiare si trasforma in qualcosa d’altro e di molto più inquietante.

              Condividi

                Per metà fuoco per metà abbandono

                Creato da federica il 08/05/2018

                La storia, ambientata in una Roma splendente eppure fredda, ruota attorno ai minimi drammi di una vita, comuni a tutti certamente ma per Sara sempre più profondi e difficili da ricomporre.

                Condividi