Come lui nessuno mai

Creato da Federica Tronconi il 05/09/2016

 

 

Tutte noi ne abbiamo uno. È il Grande Se della nostra vita: l’amore che avrebbe potuto essere e non è stato. Per Sarina Mahler – architetto trentenne di Austin, Texas – si chiama Eamon Roy, occhi penetranti e fisico da urlo scolpito da anni di allenamenti come nuotatore olimpionico. Praticamente perfetto. E imperdonabile, per il modo in cui la lasciò senza preavviso né spiegazioni. Adesso, dopo anni di assenza, Eamon è tornato in città, e pretende che sia proprio Sarina a seguire la ristrutturazione della sua nuova casa. L’occasione professionale è troppo ghiotta perché lei possa permettersi di rinunciare. Tanto più che, fidanzata con l’impeccabile Noah, non ha nulla da temere da Eamon, dal suo famigerato sorriso e dai suoi modi premurosi e attenti, così lontani dal ragazzo brusco e taciturno che ricordava. E allora come spiegare il brivido di pura emozione che le percorre la schiena ogni volta che i loro sguardi si incrociano?

Sexy, sincero, appassionante, Come lui nessuno mai mette in scena il più classico dei triangoli in una commedia piena di humor, di sorprese e di saggezza. Bethany Chase scrive un romanzo basato sulla classica situazione del triangolo: lei, lui e l’altro. Riesci a rendere la trama, seppur classica, divertente e coinvolgente grazie alla simpatia e a quella leggerezza che contraddistingue tutta la trama. la scrittrice inoltre insiste molto su un tema a lei caro: quale luogo chiamiamo casa? Sarina è orfana di madre ed è molto legata al padre acquisito ma non vuole vivere nella casa di infanzia. Si sente precaria in quella del suo ragazzo Noah. Alla fine del romanzo Sarina stessa arriva a porsi in modo energico questa domanda prima di prendere una decisione che può svoltare definitivamente la sua vita. La risposta la aiuterà ad essere determinata a prendere una strada nuova ma tortuosa e senza certezze.

Tanto importante all’autrice questo tema da regalare al lettore, in fondo al libro anche un breve saggio intitolato “Il luogo che chiamiamo casa”.  Per farci riflettere sul discorso casa – amore – cura di se stessi.

Bethany Chase è nata in Virginia, Bethany Chase è interior designer di professione e vive a Brooklyn. Come lui nessuno mai è il suo primo romanzo.

Condividi

    *