Dopo di te

Creato da Roberta il 16/05/2016

“(…)e restai in attesa di tornare a sentirmi via. Nove mesi dopo stavo ancora aspettando”

Un anno e mezzo è passato dalla morte di Will, e Louisa non ha ancora capito come ricominciare a vivere. Come puoi riprendere in mano la tua vita e farne qualcosa quando l’uomo che amavi non solo è morto, ma ha scelto di morire. Per Lou anche solo immaginare una nuova vita è impossibile, lui non c’è più, eppure è ovunque e le ricorda ciò che ha perso. Lavora nel bar dell’aeroporto, un lavoro che odia, e vive in un appartamento quasi completamente senza arredi, disordinato e che è tutto fuorché accogliente. La sera, dopo il lavoro, l’unica cosa piacevole è salire in terrazza e bere del buon vino. Lou è li, guarda la città dall’alto, passeggiando un po’ brilla sul cornicione della terrazza cerca delle risposte che non riesce a trovare e inveisce un po’ contro tutto. Sospesa tra i suoi pensieri non si accorge che qualcuno è salito con lei e la osserva, così quando una voce improvvisa le chiede cosa sta facendo, Lou si spaventa e precipita dal palazzo. Non appena saputo dell’accaduto i suoi genitori si precipitano in ospedale da lei e la riportano a casa con loro. Clark si trova così a dover affrontare, seppure per poco tempo, quella città da cui era scappata, quella gente che ancora parla della scelta di Will, e quei luoghi che le ricordano il loro amore. Tornata a Londra, e alla sua vita da barista insoddisfatta, Lou chiederà aiuto ad un gruppo di sostegno e incontrerà Lily, una ragazzina ribelle, testarda e incontrollabile che però la lega a doppio filo a Will. Chi è questa ragazzina e come è possibile che aiutare lei possa far ritrovare a Lou la voglia di vivere? Jojo Moyes ci regala un nuovo capitolo emozionante e ricco di speranza,  raccontandoci una Lou ancora più intensa, fragile e al contempo determinata. Un romanzo che fa luce sui sentimenti di chi rimane, di chi deve fare i conti con la perdita e deve trovare il modo di vivere nonostante tutto. La Moyes si riconferma una meravigliosa scrittrice, capace di scavare in profondità nell’animo umano, trovando una via a quelle emozioni più delicate e difficili da spiegare. E’ il romanzo di chi non si arrende, di chi ama la vita ed è capace di apprezzarla e gioirne anche attraverso le difficoltà.

Buona lettura.

E mentre vi godete il secondo capitolo di questa commovente storia d’amore, vi lasciamo il nuovo trailer italiano del film “Io prima di te” tratto dall’omonimo romanzo e in uscita nelle sale il 1 settembre 2016

Condividi

    *