Ciao a tutti!

Questa settimana vorrei segnalarvi un romanzo per ragazzi che ho divorato in pochissimi giorni: ‘Lockwood & Co. La scala urlante’ di Jonathan Stroud, edito da Salani.

 

 

Da più di cinquantanni, Londra è scossa da quello che i suoi abitanti chiamano genericamente “Il Problema”, ovvero un’epidemia di fantasmi che ha infestato tutta l’Inghilterra. Gli unici a poter vedere, sentire e combattere gli spiriti maligni sono i ragazzini, arruolati nelle numerose agenzie di acchiappafantasmi. Armati di spade d’argento, bombe di sale, limatura di ferro e Fuoco Greco, questi ghostbuster bambini devono affrontare le più terribili infestazioni. Ed è proprio alla ricerca di un lavoro che Lucy Carlyle, una giovane e talentuosa agente, si reca nella capitale, ma finisce per essere assunta dall’agenzia più piccola e sgangherata di tutte. Nonostante la guida dell’affascinante e carismatico Anthony, la Lockwood & Co. è sull’orlo del fallimento. Per salvarla c’è solo una possibilità, accettare un incarico molto speciale. Peccato che preveda di trascorrere la notte nella casa più infestata d’Inghilterra e nessuna garanzia di uscirne vivi…

Stroud, divenuto famoso con ‘La trilogia di Bartimeus’, continua a incantare con questa nuova e meravigliosa saga, costruendo l’intero plot su un’idea molto originale. ‘La scala urlante’ è una storia avvincente, che tiene con il fiato sospeso, scritta in maniera impeccabile, con dialoghi veloci e divertenti. I personaggi sono molto realistici e affascinanti, specialmente Anthony Lockwood, il carismatico protagonista.
Ora non solo attendiamo la pubblicazione del secondo volume della saga, ma anche l’uscita nelle sale cinematografiche del film d’animazione ispirato al primo libro e realizzato da Illumination Entertainment. Io non vedo l’ora!

Alla prossima settimana!

Emanuela

Condividi

    *