Ci rivediamo lassù

Creato da monica il 19/02/2014

Il Prix Goncourt 2013 approda in libreria…e nella redazione di The Book is on the Radio!
Stiamo parlando di “Ci rivediamo Lassù”, firmato dall’astro emergente del noir Pierre Lemaitre, capace di appagare i gusti dei lettori raccontando questa volta una vicenda della Grande Guerra.

 

 

 

 

” Ci rivediamo lassù ” nasce infatti sui campi di battaglia, negli ultimi e decisivi giorni della prima guerra mondiale.

Sullo sfondo Lemaitre dipinge con toccante abilità il profondo senso di affanno, alienazione, disillusione e sfiducia nei confronti di una patria pronta ad innalzare i propri caduti ma, di fatto, dimentica dei vivi.

Sopravvissuti alla carneficina del conflitto, Albert ed Édouard si fanno interpreti del lacerante sentimento di inquietudine e della conseguente condizione di isolamento dalla società per la quale hanno combattuto.
Due personaggi profondamente diversi eppure condannati dallo stesso tragico destino:
Albert, umile ed insicuro impiegato, salvato sul campo di battaglia dal ricco ed eccentrico Édouard, con il quale intraprende un’esistenza disagiata ed agli antipodi di quella condotta da chi meriterebbe realmente di espiare le proprie colpe.
Come il perfido tenente che, responsabile della rovina dei due, non mancherà di incrociare le loro vite in un susseguirsi di colpi di scena caratterizzanti l’intera narrazione.

La dicotomica natura degli episodi narrati, tanto incredibili e paradossali quanto quotidiani e naturali, dona al romanzo una contemporanea ed originale veste già propria dei romanzi di uno dei protagonisti della rinomata tradizione letteraria francese, Victor Hugo.

Certo degno erede dei grandi del passato per forza ed abilità narrativa, Lemaitre convince con un romanzo in cui i veri eroi muoiono, mentre i superstiti devono affrontare ciò che il destino ha riservato loro…Albert ed Édouard ne saranno all’altezza?

alla prossima lettura!

Monica

Condividi

    *