Un tè alla ciliegia

Creato da Federica Tronconi il 30/10/2019

Conoscete Beltory? Se la riposta è affermativa è ora di tornarci. Se ancora non lo conscete è il momento di partire e andarlo a scoprire.

 

Partiamo dal luogo, uno splendido e suggestivo paesino sul mare, tranquillo, un posto di ci si può sentire a casa. Beltory è un pò questo per tutti i lettori, una cittadinana dove ritrovarsi, curarsi dagli acciacchi e scaldarsi il cuore. Così nasce la saga firmata dalla blogger e scrittrice Jane Rose Caruso. La sua avventura inizia come self pubblishing e dopo pochissimo tempo la saga ambientata a Beltory viene notata dalla Literary Romance che ha pubblicato il suo ultimo romanzo, Un tè alla ciliegia.

Altro punto di forza? I personaggi. La scrittrice riesce ad animare il paesino con tante persone divertenti e a cui ci affeziona pagina dopo pagina. In primis lei, Miss Catharine Book la protagonista principale. Una donna straordinaria, a cui piace cucinare e i suoi manicaretti hanno il potere speciale di curare i malanni dell’anima, con le sue spezie trova sempre la soluzione giusta per ciascuno.

Questa volta siamo alle porte dell’estate e ci sono due eclatanti notizie: la prima riguarda Miss Book, la seconda i giovani Mary e Albert. Entrambi gli eventi però, sono osteggiati da una serie di sventure: maiali che si ammalano improvvisamente, bottoni che svaniscono nel nulla, un mulino che smette di colpo di produrre farina e una lettera che spezza il cuore della bella Prudence. Le storie sono sempre arricchite da immagini evocative e dalle golose ricette di Miss Book.

Avete voglia di conoscere le prime novelle di Jane Rose? Non preoccupatevi a breve potrete acquistare il volume unico delle precendeti avventure di Miss Book a Beltory (Spezie & Desideri, Un Tè alla zucca, Strenne & Cannella e Rum & Segreti). Disponibile dal  1 novembre in edizione cartacea e ebook.

 

 

 

 

Condividi

    *