#Squadreadathon: quando la lettura unisce il web!

Creato da federica il 18/08/2017

Prendete una giornata calda d’estate e tanta voglia di leggere. Cosa ne esce?

 

 

Il 17 agosto è sbarcata su Facebook #Sqadreadathon, la prima maratona 24 ore di lettura no stop, una bellissima idea promossa da un gruppo di bookblogger che sono prima di tutto lettrici e amiche che hanno in comune la passione della lettura. Ognuna di loro ha un blog, sono giovanissime, promuovono la lettura e leggono moltissimo: Clarissa Citterio di Words of books, Elisa Impiduglia di Devilishly Stylish, Silvia Asperti di We Found Wonderland in Books, Jessica Matarrelli  di Jess inWonderland e Chiara Angelica Negri di Il Castello fra le nuvole.

L’idea è nata in primavera davanti ad una montagna di sushi” ci spiega Elisa Impiduglia, una delle ragazze organizzatrici “ed era quella di portare in Italia il #Readathon, una maratona di lettura di 24 ore promossa da blogger e booktubers specializzati d’oltreoceano. All’inizio doveva essere una cosa piccola e divertente da fare noi insieme ma poi abbiamo deciso di creare un evento di Facebook e di creare un hashtag dedicato all’iniziativa. Abbiamo coinvolto più persone possibili.” Partecipare alla maratona di lettura è semplice: “Certo! basta aderire all’evento su Facebook, scegliere dei libri da leggere, condividere più o meno ogni ora foto e post insieme al gruppo e… leggere!” La maratona presuppone di stare 24 ora in lettura: “Si legge tutti insieme, poi c’è chi riesce a fare 24 di lettura senza dormire e altri no. L’importante è stare insieme in queste 24 ore e leggere condividendo l’esperienza. E bevendo tanti caffè!“. La partecipazione è stata ben sopra le aspettative delle blogger promotrici: “Visto il periodo pensavamo di aver pochi partecipanti e invece alla fine eravamo più di 50 lettori che condividevano foto e letture. Uno stupendo risultato!“. Un’esperienza da ripetere: “Pensate se l’avessimo fatto una domenica di Ottobre..?“.

Alla prossima #Squadreadathon.. e speriamo la organizzino di nuovo prestissimo in modo da condividere la lettura davanti ad un tè caldo, con una copertina  e tanti libri in arretrato da recuperare!

 

 

 

 

Condividi

    *