Una perfetta sconosciuta

Creato da federica il 14/03/2017

“Alice, come tutti, ignorava ciò che il futuro le riservava,

ma qualunque cosa fosse, era appena stato distrutto da quella fotografia. 

E non era che l’inizio.”

da Una perfetta sconosciuta di Alafair Burke (Edizioni Piemme)

Immagina che la polizia arrivi a casa tua e ti mostri una foto in cui tu – con i capelli di quel tuo rosso inconfondibile, il tuo cappotto blu – stai baciando un uomo. Peccato che quell’uomo sia stato trovato morto trentuno ore prima, e tu non ricordi di averlo mai baciato. Anzi, lo conoscevi appena. Era il tuo nuovo capo, l’uomo che ti aveva dato in gestione la galleria per conto di un misterioso proprietario. Il lavoro dei tuoi sogni: ti era sembrato troppo facile, troppo bello per essere vero. Eppure tutto era andato liscio, la galleria esisteva davvero, avevi firmato un contratto regolare. Adesso, però, guardando quella foto capisci che non c’era niente di regolare. Niente di facile. Perché là fuori qualcuno sta cercando di incastrarti, anche se non riesci a immaginare il motivo. Qualcuno che sa molte cose di te. E che forse ti è molto vicino…
In questo thriller in cui nulla è come sembra, Alice Humphrey vede crollare intorno a sé, come un castello di carte, ogni certezza. Compresa quella più importante: la sua stessa innocenza.

Dopo le 100.000 copie vendute de La ragazza nel parco, Alafair Burke torna in libreria con un nuovo thriller meno legal e molto più psicologico. La vita di Alice è segnata dalla presenza ingombrante della fama del padre regista di successo e della madre attrice con tanto di Oscar. La voglia della ragazza è di farcela senza di loro, di realizzarsi. per questo quando Drew Campbell la contatta per offrirle il lavoro che lei da sempre sognava non le pare vero. Ma da subito qualcosa non torna: Alice ha molti dubbi su quella persona perfetta e quel lavoro perfetto. Infatti, pagina dopo pagina, quella perfezione di sgretola. Fino a che Alice si ritrova sola con una situazione completamente ingarbugliata: un intreccio di bugie, tutti quelli vicino a lei appaiono paradossalmente lontani. Cosa è successo? Qualcosa in torna. Si, qualcosa non torna. E Alice dovrà con tutte le sue forze scoprire realmente cosa sta succedendo alla sua vita e scoprire la verità, su tutta la sua intera esistenza.

Condividi

    *