Lontano da te

Creato da Federica Tronconi il 25/01/2017

Non comincia qui. Sarebbe banale: due ragazze terrorizzate nel bel mezzo del nulla,

rannicchiate l’una contro l’altra, gli occhi sgranati rivolti alla pistola nelle sue mani. 

Ma non comincia qui.

Comincia la prima volta che ho rischiato di morire. 

 

 

Sophie ha solo diciassette anni quando la sua inseparabile amica Mina viene uccisa proprio davanti ai suoi occhi. E a peggiorare le situazione, nessuno crede alla sua versione dei fatti: a causa del passato da tossicodipendente di Mina, tutti sono convinti che si tratti di uno scambio di droga finito male. Ma non è così. E per dimostrare la verità e restituire finalmente all’amica la reputazione che merita, a Sophie non resta altro da fare che iniziare una solitaria caccia all’assassino. Che diventerà sempre più pericolosa e porterà a galla il grande segreto che le due ragazze condividevano…

Tess Sharpe firma un romanzo energico e coraggioso che affronta argomenti importanti per i più giovani come la droga, la dipendenza, la diversità, i pregiudizi, l’amore e le sue conseguenze più drammatiche, l’amicizia (sia quella fidata che quella che ti mette nei guai). Lo fa sovrapponendo presente e passato, creando una storia su due livelli temporali che creano mistero e suspense allo stesso tempo. Un crescendo di tensione che si snoda solo ala fine quando Sophie, alla ricerca della verità, scoprirà anche se stessa. Un romanzo young adult che sarà sicuramente apprezzato dai più giovani: non è la solita storia d’amore. La Sharpe è riuscita con questo libro ad andare fuori di classici schemi lasciando nel lettore qualcosa di nuovo.

 

Condividi

    *