Falcone e Borsellino, per non dimenticare

Creato da federica il 23/05/2017

A venticinque anni dalla scomparsa di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone: letture per ricordare e condividere con i ragazzi la loro scelta, la voglia di coraggio, unica arma per superare la” paura di”.

L’ultima righina: “Gli indivisibili”

Creato da michela il 03/04/2017

Jake e Lily sono gemelli speciali: pensano e sentono le stesse cose nello stesso momento. Sembrano davvero indivisibili fino a quando lui fa amicizia con un bullo alla continua ricerca di schiappe da prendere in giro.

Voce di lupo: intervista a Laura Bonalumi

Creato da federica il 28/03/2017

Se il bosco potesse parlare, racconterebbe di due ragazzi che amavano respirare il profumo della resina. Se le montagne e i sassi avessero voce, direbbero che lassù, dove le cime graffiano il cielo, a volte il respiro si ferma.

Letture per i ragazzi: cosa leggere e cosa regalare?

Creato da federica il 16/12/2016

Una libro da leggere o un regalo per un lettore giovane? Ecco una selezione delle ultime novità in libreria per tutti i gusti: per chi ama lo sport, per le ragazzine, per chi ama la magia, per chi adora il mistero, l’avventura…

Fiabe per bambini

Creato da federica il 04/12/2016

Gli albi illustrati sono degli ottimi strumenti per iniziare a leggere insieme (adulto e bambino) e poi leggere da soli. Scopriamo insieme quali sono i classici e le novità che trovate in libreria.

Quel che finisce bene

Creato da federica il 18/11/2016

ove ragazzi. Nove storie di possibile felicità. Da paesi diversi e attraverso esperienze difficili, ognuno dei protagonisti di questi racconti raggiunge una vita migliore. Un libro firmato da Roberto Piumini e realizzato in collaborazione con UNICEF.

Una nuova rubrica: L’ultima di Bob

Creato da federica il 14/11/2016

Da oggi sul blog una nuova rubrica, L’ultima di Bob in cui lo scrittore Roberto Monti racconterà personaggi per ragazzi, favole, storie e attività per insegnanti e docenti. Non mancate all’appuntamento bisettimanale.

L’albero delle bugie

Creato da federica il 25/09/2016

Inghilterra vittoriana. Faith ha imparato a nascondere dietro le buone maniere la sua intelligenza acuta e ardente, perché è ciò che devono fare le brave signorine. Dopo la morte del padre scopre un albero magico che si nutre di bugie. È proprio grazie al suo potere oscuro che Faith fa esplodere il coraggio e la rabbia covati per anni, alla ricerca della verità e del suo posto nel mondo.