Archivio per la Categoria: ‘Recensioni’

Le parole degli altri

Creato da federica il 23/05/2017

Alex ha saputo unire la sua passione per i libri e il suo intuito nel saper leggere il cuore delle persone. Ne è uscita una professione affascinante: il biblioterapia con cui cura i suoi pazienti dalle sofferenze del mondo d’oggi.

Per i cercatori di felicità le convenzioni sociali, i doveri morali, le ambizioni di cui tanti si accontentano diventano limiti da superare: il mondo intero diventa troppo stretto. Così è per il protagonista de “L’idiota” di Dostoevskij.

Falcone e Borsellino, per non dimenticare

Creato da federica il 23/05/2017

A venticinque anni dalla scomparsa di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone: letture per ricordare e condividere con i ragazzi la loro scelta, la voglia di coraggio, unica arma per superare la” paura di”.

Noi siamo tutto

Creato da federica il 18/05/2017

Madeline Whittier vive isolata dal mondo a causa di una malattia rara. Ma un incontro inaspettato, un forte amore mette in discussione tutto quello che è stato fino ad ora. Un romanzo che a Settembre sarà anche un film al cinema.

E allora baciami

Creato da federica il 16/05/2017

L’amore, quello vero, quando arriva te ne accorgi. Ti prende dritto al cuore e alla testa. Ed è impossibile da dimenticare. Lo sa bene Leonardo, che l’ha sentito bruciare sulla pelle e ancora non riesce a liberarsi dai ricordi. Ma come ricominciare?

Dentro l’acqua

Creato da federica il 06/05/2017

Quando il corpo della sorella di Julia, Nel Abbott, viene ritrovato nel fiume si pensa subito al suicidio. Ma il fiume di Beckford nasconde molti segreti e bugie e nulla è come sembra.

Caterina della notte

Creato da federica il 06/05/2017

Catherine, una donna di quarant’anni e un forte senso di vuoto dentro. Un manoscritto che la travolge. Un storia antica ambientata a Siena, con protagonista una santa che ha il suo nome: Caterina.

Miro e il suo colbacco

Creato da federica il 05/05/2017

Laila e Corrado sono una giovane coppia che, con grande ottimismo e leggerezza, si destreggia in una vita non facile: ma la loro quotidianità inizia a cambiare dopo aver scoperto che aspettano un bambino, il piccolo Miro, la cui attesa diventerà il vero motore della loro vita.